Quali sono le migliori crocchette per cani? - Dog Lover Blog

Quali sono le migliori crocchette per cani?

11quali sono migliori crocchette per cani

Avete coronato da poco il vostro sogno di accogliere a casa vostra un meraviglioso cucciolo di cane, ma non avete idea di come alimentarlo correttamente? Oppure il vostro fidato amico peloso è inappetente e sembra disdegnare alla sola vista la sua ciotola colma delle solite crocchette? O ancora, il vostro cagnolino soffre di disturbi gastrointestinali e il veterinario ipotizza una possibile allergia al cibo? 

Se vi trovate in una di queste ipotetiche situazioni e non sapete come districarvi tra le mille tipologie di cibo e le svariate marche che il mercato propone a chi possiede dei cani, siete nel posto giusto! In questo articolo scoprirete quali sono le migliori crocchette per cani, così come gli aspetti da considerare per sceglierli.

I vantaggi delle crocchette

Prima di scoprire quali sono le migliori crocchette per cani, capiamo quali sono i vantaggi di adottare per il proprio amico peloso un’alimentazione basata sul cibo secco.

Innanzitutto, parliamo della praticità: le crocchette, infatti, sono molto facili da dosare ed è anche possibile conservarle a lungo. Per non parlare poi del fatto che in questo modo non dovrete pensare ogni giorno anche a cosa preparare da mangiare di equilibrato per il vostro cagnolino. Inoltre, i croccantini – oltre ad essere un ottimo modo per premiare il vostro cane quando necessario – rappresentano un alimento completo e bilanciato dal punto di vista nutrizionale. Anche la salute dei denti del vostro amico a quattro zampe ne trarrà beneficio: infatti, i croccantini, grazie alla loro azione abrasiva che rimuove la placca, mantengono sani nel tempo i denti e le gengive.

Come scegliere le crocchette per il vostro cane

Alimentare il proprio cane con i migliori prodotti non è sinonimo di “viziarlo”, ma preoccuparsi della sua salute e del suo benessere. Ecco perché per scegliere le crocchette per il vostro amico peloso non dovrete dare troppo peso alla questione del risparmio economico, ma privilegiare invece l’aspetto della qualità. Per orientarsi tra le numerose offerte è infatti fondamentale sapere leggere le etichette. Per esempio, per la preparazione della maggior parte dei cibi per cani che troviamo in commercio vengono utilizzati grossi quantitativi di cereali: si tratta di ingredienti economici che contribuiscono a fare volume, ma che in realtà non sono utili agli animali. Anche componenti come soia, farine di carni o di carni e derivati sono da evitare. Meglio optare per prodotti che contengano una buona percentuale di proteine animali e vera carne di qualità (che deve essere l’ingrediente principale) e che tutti i nutrienti necessari siano presenti nelle giuste proporzioni. Ancora meglio se si scelgono prodotti 100% naturali privi di conservanti, coloranti e aromatizzanti e che contengono invece antiossidanti e vitamine.

Quali sono le tipologie di crocchette tra cui scegliere?

Quali sono le migliori crocchette per cani, quindi? Tenendo a mente che l’aspetto più importante è quello della qualità del prodotto, la migliore tipologia è sicuramente quella più in linea con le caratteristiche del vostro cane. Infatti, i fattori maggiormente significativi di cui tenere conto nella scelta sono età, taglia e razza.

Se il vostro cane soffre di specifiche allergie alimentari, poi, la scelta delle crocchette giuste è ancora più importante e delicata. In commercio, poi, esistono crocchette che cercano di ridurre il rischio di reazioni allergiche, dette per l’appunto ipoallergeniche.

Le crocchette per cani di Dog Lover

quali sono migliori crocchette per cani

Per rispondere una volta per tutte alla domanda “quali sono le migliori crocchette per cani” dobbiamo necessariamente parlarvi dei prodotti di Dog Lover, realizzati solo con carni e ingredienti di prima qualità e destinati al consumo umano. 

Dog Lover, centro per il benessere degli animali a Bresso, ha creato infatti un’intera linea di cibo secco estremamente equilibrata e genuina, che punta a recuperare la naturalezza della dieta ancestrale per offrire alimenti salutari e bilanciati, proprio come quelli una volta!

Come vengono realizzate le crocchette di Dog Lover? Uno degli aspetti che contraddistingue questi prodotti da quelli delle altre marche è il particolare processo di produzione degli alimenti: le carni subiscono un lento procedimento di cottura a vapore a 83°C e della durata di due ore che consente di non perdere i nutrienti fondamentali. Durante la centrifuga, poi, si elimina l’acqua estratta dalla carne e si recupera l’olio di cottura che verrà successivamente utilizzato come unico appetizzante. Successivamente gli ingredienti vengono raffreddati a 35 °C tramite il processo di fresh coating. Una volta pronte le crocchette, si passa ai controlli di laboratorio, con lo scopo di misurare e monitorare i livelli nutrizionali e vitaminici. L’insacchettamento, infine, è svolto in modo tale da abbattere totalmente ogni possibilità di contaminazione del processo produttivo.

Dog Lover propone una vasta gamma di crocchette per i vostri amici pelosi, tutte Grain Free e pensate per ogni tipologia di cane. Per i cuccioli, per esempio, sono perfette le crocchette di salmone con elgefino, melù, patate dolci e asparagi o quelle di tacchino con anatra, patate dolci, aneto e camomilla (indicate in particolare per i cuccioli di taglia piccola). Per i cani adulti, invece – oltre alle crocchette specifiche per taglie mini a base di anatra, patate dolci e arance – sono disponibili tantissime varietà di gusti (a base di maiale, agnello, salmone, anatra, tonno, manzo angus, cervo, eglefino e cavallo).